REGOLAMENTO DIPENDENTI

Ai sensi del disposto di cui all'art 55, secondo comma, del decreto legislativo 30 marzo 2001,n. 165, così come modificato dall'art 68 del d.l.VO 150 (Responsabilità, infrazioni e sanzioni, procedure conciliative), viene disposta la pubblicazione nel presente sito web del codice disciplinare, recante l'indicazione delle infrazioni e relative sanzioni che equivale a tutti gli effetti alla sua affissione all'ingresso della sede di lavoro.

Il nuovo regolamento sul comportamento dei dipendenti pubblici, abroga e sostituisce il Decreto del Ministro della Funzione Pubblica del 28 novembre 2000.

Il nuovo codice, nel quale non viene più previsto il rinvio ai contratti collettivi per il “coordinamento con le previsioni in materia di responsabilità disciplinare”, contiene sostanziali modifiche.

Scopo del documento - Il presente documento ha come scopo quello di esporre le fasi del Procedimento Amministrativo dell’area Fascicolo del Personale per la gestione delle funzionalità Anagrafe della Professionalità - personale docente delle scuole statali di ogni ordine e grado. Per ciascuna delle funzioni elementari, verranno descritte le modalità di attivazione: modalità operative di stampa, azioni del Sistema Informativo, guida operativa.

Applicabilità - Le funzioni oggetto del presente documento si collocano nell’ambito del Sistema Informativo M.P.I., che potranno essere utilizzate dagli USP, dalle Istituzione Scolastiche e dall’Ammnistrazione.