Il MIUR sceglie il CAMPUS "L. da Vinci" come sede di FUTURE LABS, un Progetto d'innovazione spinta, in tecnologia e architettuta degli spazi, che permetterà di organizzare ambienti flessibili e stimolanti funzionali alle nuove metodologie didattiche e alla formazione dei docenti. In ogni Regione  il MIUR ha finanziato, con 100.000 euro, un FUTURE LABS  (due solo nelle Regioni di maggior dimensione) per un totale di 28 Progetti in Italia collocati in scuole che si sono distinte negli ultimi anni per innovazione su più filoni (dal Piano Nazionale  Scuola Digitale, alle idee di Avanguardie Educative, ai Progetti PON, ai FabLab, alle Biblioteche diffuse e digitali, al Debate,...). I FUTURE LABS fungeranno da Poli Formativi sul territorio e, coordinati dal MIUR e da INDIRE, cureranno la formazione dei docenti sulle aree di maggior interesse in tema d'innovazione, ma sopratutto saranno a disposizione degli studenti del nostro Istituto che avranno l'opportunità di utilizzare strumentazioni tecnologicamente molto avanzate e di vivere spazi e situazioni didattiche creative e sfidanti. i FUTURE LABS si collacano all'interno di un più ampio Progetto di ricerca -European Schoolnet- che vede coinvolte numerose nazioni  europee.

"E' una bella soddisfazione trovarsi in questo elenco di 28 scuole italiane che ospiteranno i FUTURE LABS e che andranno a contribuire al lavoro di ricerca del gruppo di European Schoolnet. Grazie al consistente finanziamento di 100.000 euro la nostra scuola potrà organizzare uno spazio di circa 200 metri quadrati in cui sviluppare le sei azioni, ritenute oggi, caratterezzanti l'innovazione didattica: ricercare, creare, presentare, interagire, scambiare, sviluppare. Saranno spazi e strumentazioni che superano l'attuale logica  di aule o laboratori statici e replicati e diventano luoghi da vivere e usare in modo dinamico ed integrato, mai uquale e canonico" spiega la Preside che ha partecipato, insieme al prof. Stefano Del Furia ai Seminari, organizzati a Gaeta e a Firenze,  dal MIUR e da INDIRE per le 28 scuole che dovranno realizzare i FUTURE LABS nel corso del corrente anno scolastico.